Il video racconto della 19enne violentata a Catania

La giovane Americana racconta i particolari agghiaccianti dello stupro, non solo è stata violentata dal gruppo ma c’è anche la prova video.
La ragazza racconta “Mentre mi violentavano io piangevo e ho chiesto loro di fermarsi ”

“Quando mi hanno spinta in macchina con forza, sono riuscita a mandare un messaggio vocale a un amico ”
La 19enne aveva chiesto aiuto ad un suo amico, ma questa richiesta è stata ignorata – gli ho sussurrato:
‘Per favore aiutami, ci sono dei ragazzi, non voglio’. E lui, prima mi ha risposto che non capiva, poi che non aveva l’auto e non poteva aiutarmi. Una cosa assurda” e continua:

“E quando quella notte da incubo è finita, gli ho scritto un ultimo sms: Ti odio davvero”.

Segue il video tratto da Fanpage.it



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA