Oggi siciliaofferte ricorda il grande scrittore Andrea Camilleri con una ricetta iconica.
La pasta incasciata del commissario Montalbano.

Si chiama pasta incasciata per la pentola dove veniva preparata, assemblata a strati e poi cotta lentamente, o forse per via dell’uso del cacio.

Preparazione occorrono 60 minuti, difficolta’ media

Ingredienti :

• 400 g di pasta tipo maccheroni o sedani rigati
• 2 melanzane
• 300 g di passata di pomodoro
• sale q.b. • foglie di basilico q.b.
• 200 g di formaggio tipo caciocavallo
• 2 uova sode
• 1 spicchio di aglio
• prosciutto cotto a cubetti q.b.
• pepe nero q.b.
• pane grattugiato q.b.
• grana padano grattugiato q.b.
• olio per friggere q.b.

PREPARAZIONE VIDEO

Ricetta originale della pasta incasciata

Preparazione
In una casseruola con un bicchiere di olio fate rosolare la cipolla
con la carota ed il sedano finemente tritati. Aggiungete
poi la carne macinata e quando è bene insaporita e rosolata
unite l’estratto o il concentrato, sciolto in un mestolo d’acqua,
poi la passata di pomodoro e aggiustate di sale. Fate cuocere
per circa 90 minuti a fuoco moderato, aggiungendo acqua calda
se asciuga troppo.
Pulite e tagliate a fette le melanzane e tenetele sotto sale
per circa un’ora, poi sciacquate sotto l’acqua corrente, asciugate
e friggete in padella con olio bollente, appena dorate scolate e tenete in caldo da parte. Rassodate le uova e tagliatele
a fette, tagliate la provola. Portate a ebollizione abbondante
acqua salata, cuocete la pasta e scolatela al dente. Condite con
parte del sugo preparato.
Versate sul fondo di una teglia un po’ di sugo di carne e disponete
uno strato di pasta condita e uno di melanzane fritte,
aggiungete la provola tagliata a cubetti, le fette di salame, le
uova e il parmigiano grattugiato. Continuate con un secondo
strato identico al precedente. In alcune tradizioni si aggiungono
delle polpettine di carne precedentemente fritte in olio
bollente e unite poi in uno degli strati. Terminate con uno
strato di pasta, sugo, parmigiano grattugiato e provola.
Infornate a 180°C per 20-25 minuti.

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA