Piatto semplice da preparare , ma ricco di sapore e anche dietetico.

Ingredienti 

320 g di bucatini
400 g di pomodori perini
350 g di moscardini
350 g di vongole
50 g di cipolla
olio d’oliva
aglio
prezzemolo
basilico alloro
vino bianco
secco sale e pepe

PREPAZIONE 

Partiamo dalle vongole: mettetele a bagno in acqua fredda preventivamente salata, per far si che eliminino tutta la sabbia che contengono, lasciatele a bagno per un’ora circa. Passiamo ai moscardini: che andranno mondati e lavati con molta cura, eliminandone le teste ed i tentacoli. Divideteli in due parti, e ricavate dalle sacche tanti anelli. Fate rosolare la cipolla, che avrete prima tritato, in una casseruola insieme a 2 cucchiai di olio e mezzo spicchio di aglio, dopo di ché unite i moscardini e continuate a cuocere per alcuni minuti irrorando, appena ogni tanto con il vino bianco. Raccomandazione: non aggiungete più di 1/2 bicchiere di vino. Unite i pomodori a pezzetti, aggiungete il sale ed il pepe a vostro gusto, e aromatizzate con 1-2 foglie di basilico; mescolate il tutto e fate cuocere, coprendo la casseruola, a fuoco medio per circa 40′. Nel frattempo…: scolate le vongole e mettetele in una padella a cui aggiungerete un cucchiaio di olio, mezzo spicchio di aglio e 1/2 foglia di alloro. Coprite e fate aprire le vongole a fuoco vivace. Una volta aperte toglietele dalle valve e filtrate il liquido. Fate nuovamente rosolare le vongole in una padella con 1 cucchiaio di olio e una manciata di prezzemolo tritato; aggiungete il loro liquido e pepatele. Siete quasi pronti per servire: fate cuocere i bucatini in abbondante acqua salata. Scolateli al dente e metteteli nella padella insieme alle vongole ed ai moscardini e fate mantecare per un istante.

Tratto dal libro La Cucina Siciliana ITG E FERMI

A proposito dell'autore

Post correlati

%d