I cannoli siciliani, non possono mancare nei gialli del commissario Montalbano del grande Andrea Camilleri, dall’ingordo dottore Pasquano allo stesso SalvoMontalbano, sempre goloso di cannoli.

Perche’ sono cosi’ buoni ? perche’ sono cosi unici… ?
Vi svegliamo la ricetta originale Siciliana, provare per credere… segue la ricetta dei cannoli di Montalbano

Cannoli siciliani

Ingredienti :

Per 4 persone:
250 g di farina
1 cucchiaino di cacao amaro
30 g di strutto
1 cucchiaio di marsala
1 albume
500 g di ricotta di pecora
150 g di zucchero semolato
½ bustina di vanillina
50 g di cioccolato fondente a scaglie
50 g di zuccata a dadini (facoltativo)
zucchero a velo
sale
olio di semi

VIDEO PREPARAZIONE

Preparazione classica

Impastate la farina con lo strutto, 1 cucchiaio di zucchero, il cacao, il Marsala e una presa di sale, aggiungendo
l’acqua necessaria, fino ad ottenere una pasta consistente.
Avvolgetela nella pellicola trasparente e ponetela in frigo per circo mezz’ora. Trascorso questo tempo, stendete
la pasta in una sfoglia non troppo sottile e ricavatene delle forme ovali; poi, avvolgetele attorno agli appositi
cannelli di alluminio, sovrapponendo i lati e sigillandoli con l’albume battuto.
Friggete le scorze in abbondante olio caldo; sgocciolatele e ponetele su carta da cucina a perdere l’unto,
sfilando i cannelli solo quando saranno completamente fredde.
Amalgamate la ricotta setacciata con lo zucchero, un pizzico di vanillina e una presa di sale; quindi, incorporate
il cioccolato e, se lo gradite, la zuccata.
Qualche minuto prima di servire, riempite le scorze con la crema praparata e solverizzate i cannoli con lo
zucchero a velo.
Tempo di praparazione: 1 ora
Tempo di cottura: 5 minuti

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito utilizza i cookie affinchè l'utente abbia una migliore esperienza nell'utilizzo. Se continui a navigare nel sito stai dando il tuo consenso all'accettazione dei cookie e della nostra policy sui cookie.     ACCETTA